Fratelli e sorelle maggiori

In ogni sistema familiare esiste un ordine gerarchico su base temporale. Chi viene prima è sopra, chi viene dopo è sotto. Questa regola vale non solo tra generazioni differenti, ma anche tra fratelli. Il fratello maggiore è nato prima, quindi è più in alto del fratello minore. Il fratello/sorella maggiore dà con amore, il fratello/sorella minore prende con gratitudine.

Attenzione a non confondere quello che è un mero ordine gerarchico con l’assunzione di un ruolo inappropriato! Il maggiore non deve guardare al minore come a un figlio, né il minore deve guardare al maggiore come a un genitore. Si tratta, semplicemente, di riconoscere una collocazione gerarchica, non di ruoli.

Fare da genitore ai fratelli minori -o cercare in un fratello maggiore un genitore- significa uscire dal proprio ruolo, mancare di rispetto nei confronti degli altri membri del sistema e mettersi nell’impossibilità di poter ricevere e dare convenientemente.