Benvenuto

  • Scuola di Costellazioni Familiari e Sistemiche

    Iscrizioni aperte!

    Scopri di più
  • Cosa sai veramente sui chakra?

    Scopri di più sul nostro corso online “Sistema energetico umano e tecniche di riequilibrio dei chakra”.

    Scopri di più
  • Counseling

    Rimettiti al centro della tua vita: scopri di più sul nostro servizio di counseling.

    Scopri di più
  • Letture del Registro Akashico

    Consulta le Guide per indirizzare il tuo cammino.

    Scopri di più
  • Costellazioni familiari

    Sessioni individuali e di gruppo.

    Scopri di più
  • Corsi di Reiki

    Secondo il metodo tradizionale Usui.

    Scopri di più
Nessun evento trovato!
Luna

Consapevolezza di sé nelle fasi lunari

Fin dai tempi antichi, gli esseri umani hanno osservato la Luna ed i suoi cambiamenti, notando la nostra innegabile connessione con i suoi flussi mensili ed il forte impatto che hanno sulle nostre emozioni, il sonno, il ciclo mestruale e la nostra vita sentimentale. Ma come è possibile?
Se (Lettera al figlio di Joseph Rudyard Kipling)

Se (Lettera al figlio di Joseph Rudyard Kipling)

Joseph Rudyard Kipling ha composto una famosissima poesia intitolata "Se" e nota al grande pubblico come "Lettera al figlio". Si tratta di un testo a valore educativo che vuole suggerire quelle virtù, quei valori, che una volta integrati consentono a ciascuno di definirsi veramente Uomo.
Le pecore temono i lupi, ma chi le porta al macello?

Le pecore temono i lupi, ma chi le porta al macello?

Se lungo il cammino della tua storia hai perso le redini della tua vita, questo è il momento più adatto per riprenderle in mano!
La mappa non è il territorio

La mappa non è il territorio

Ognuno di noi filtra la realtà attraverso una propria personale «mappa». Prenderne coscienza è indispensabile per poter lavorare su di sé.
Quando soffia il vento

Quando soffia il vento

Il vento del cambiamento soffia e possiamo scegliere: costruiremo muri o mulini a vento? Ora più che mai è il momento di essere adulti.
Essere adulti

Essere adulti

Janusz Korczak traccia con una lucidità rara cosa significa essere adulti. La sua visione è completamente sovrapponibile con l'approccio sistemico delle Costellazioni Familiari. In questo articolo commento uno dei suoi testi più famosi.
Le ferite che ci portiamo dentro

Le ferite che ci portiamo dentro

Cosa succede la sera, da solo, prima di addormentarti? È forse il ricordo di qualcosa che è stato, o il ricordo di qualcosa che desideravi in cuor tuo e non è stato? Ognuno di noi ha le sue ferite interiori: è importante riconoscerle per poterle trasmutare.
Ognuno gioca con le carte che gli danno

Ognuno gioca con le carte che gli danno

Ognuno di noi gioca la partita della vita con le carte che gli danno. Lamentarsi non serve a nulla: meglio capire come usare al meglio le nostre carte.
Vedere oltre il sipario

Vedere oltre il sipario

La vita ci offre in continuazione la possibilità di prendere atto di temi di sé su cui lavorare: basta auto-osservarsi ed essere presenti a se stessi. Ne parlo in questo articolo.
woman doing hand heart sign

Essere grati

«La gratitudine non è solo la più grande delle virtù, ma il genitore di tutte le altre.», diceva Cicerone. L’avresti mai detto? Non l’onestà, la rettitudine, il coraggio… la gratitudine. Perché?
Tribù Zulu che danza

Sono ancora qua!

Gli Zulù, in Sudafrica, non si fanno troppe domande sulla vita. L'unica cosa di cui si preoccupano quando incontrano qualcuno è...
Donna che si gode la vita

Vivi e lascia vivere

Hai mai sentito o ti sei mai trovato a pronunciare il famoso invito «Vivi e lascia vivere»? Scommetto di sì, e scommetto anche che non hai mai considerato un aspetto fondamentale di questo modo di dire.
Trova la tua panchina!Jeswin Thomas

Trova la tua panchina

Cosa fai quando ti prende una sensazione sgradevole, sia essa fisica o emotiva? Probabilmente cerchi di mandarla via. E se invece imparassi ad ascoltarla? Come potrebbe cambiare la tua vita?
Mi sacrifico per te

Mi sacrifico per te

È importante che ogni membro del sistema si preoccupi del suo fardello e, se è un genitore, si assicuri -per quanto in suo potere- che i figli non si stiano sacrificando per lui.
Saper ricevere con gratitudine

Saper ricevere con gratitudine

Anche il genitore “peggiore” ci ha pur sempre dato il dono più grande: la vita. Comunque siano andate le cose, questo, da solo, non è forse più che sufficiente per essere grati?
Fratelli e sorelle maggiori

Fratelli e sorelle maggiori

In ogni sistema familiare esiste un ordine gerarchico su base temporale. Chi viene prima è sopra, chi viene dopo è sotto. Questa regola vale non solo tra generazioni differenti, ma anche tra fratelli.
Nessuno escluso

Nessuno escluso

Ogni membro del sistema ha pari diritto di appartenenza. Quando qualcuno viene escluso, qualcun altro dovrà sacrificarsi per ricordarlo.
Essere piccoli davanti ai grandi

Essere piccoli davanti ai grandi

In ogni sistema familiare esiste una gerarchia che va rispettata affinché si possa vivere armoniosamente la propria esistenza. In particolare, è importante che il piccolo si senta tale davanti ai grandi.
Maestro che spiega ai suoi alunni come realizzare i propri sogni

Realizza il tuo sogno

Un maestro chiese ai suoi piccoli alunni di scrivere su un foglio di carta un loro sogno. Dopo qualche minuto passò quindi a ritirare i fogli, tornò alla cattedra, li piegò e...
Leggenda della lucciola e del serpente

La leggenda della lucciola

Narra una leggenda di un serpente che inseguiva una lucciola per divorarla. Per giorni fu una persecuzione intensa. La lucciola, stanca ed esausta, si fermò e pose tre domande al serpente.
Il frammento di uno specchioLehel Mozgai

Il frammento di uno specchio

Un professore concluse la sua lezione con le parole di rito: «Ci sono domande?». Uno studente gli chiese: «Professore, qual è il significato della vita?». Qualcuno, tra i presenti che si apprestavano a uscire, rise...
Quanto vale l'anello?

Quanto vale l’anello?

Sono venuto qui, maestro, perché mi sento così inutile che non ho voglia di fare nulla. Mi dicono che sono un inetto, che non faccio bene niente, che sono maldestro e un po’ tonto. Come posso migliorare? Che cosa posso fare perché mi apprezzino di più?
Diventa quello che sei veramente!

Diventa quello che sei veramente!

Dio, sto cadendo a pezzi. Puoi rimettermi insieme?
Diventa un lago

Diventa un lago

Un maestro, ormai anziano, si era stancato delle ripetute lamentele del suo apprendista. Un mattino lo mandò a prendere del sale. Quando l’apprendista ritornò, il maestro gli disse...
Pensa a danzare!

Pensa a danzare!

Una giovane donna della tribù si diresse verso la vecchia e le disse: «Non parteciperò più al gruppo!». La vecchia signora rispose...
Il pellegrino e i tre spaccapietre

Il pellegrino e i tre spaccapietre

Durante il Medioevo, un pellegrino aveva fatto voto di raggiungere un lontano santuario, come si usava a quei tempi. Dopo alcuni giorni di cammino, si trovò a passare per una stradina che...
Quando ho cominciato ad amarmi

Quando ho cominciato ad amarmi

Quando ho cominciato ad amarmi davvero e ad amare, mi sono reso conto che il dolore e la sofferenza emotiva servivano a ricordarmi che stavo vivendo in contrasto con i miei valori.